Trieste Now

Giocare e imparare con la scienza

domenica 8 luglio 2018 - venerdì 31 agosto 2018

Attività all'Immaginario Scientifico di Trieste: laboratori e aperture serali estive!
Giocare e imparare con la scienza
All'immaginario scientifico di Trieste non ci si annoia mai: si impara la scienza giocando!
Ogni mese tante attività per bambini (e adulti) per imparare cose nuove divertendosi!



Serate al museo
serata museo
Metti una bella serata d'estate… al museo della scienza! Da giugno ad agosto 2018 l'Immaginario Scientifico di Trieste propone per i bambini da 6 a 11 anni nuovi appuntamenti con la scienza da vivere dopo il tramonto: tre serate speciali per esplorare il museo in un modo unico e ad un orario inconsueto, tra visite a tema, un laboratorio di costruzione creativa e un gustoso spuntino!

• venerdì 29 giugno: "Nel Sistema Solare" - serata astronomica
• venerdì 27 luglio: "Dentro lo scavo" - serata archeologica
• venerdì 31 agosto: "Tra le doline" - serata geologica

L'avventura dei piccoli curiosi di scienza prenderà il via alle 19.30, con il ritrovo al museo, per poi partire con una visita guidata agli exhibit interattivi che raccontano il tema guida della serata. Più tardi i bambini avranno modo di conoscere meglio i compagni di viaggio e confrontare le loro esperienze davanti a un gustoso spuntino. La serata continua poi con un laboratorio ludo-didattico dove scienza e creatività si incontrano all'insegna della sperimentazione: utilizzando materiali semplici e facilmente reperibili, i piccoli scienziati potranno realizzare un prototipo da portare a casa per continuare a indagare, sperimentare e mettere in pratica quanto imparato. La serata si concluderà alle 23.30.

Il costo è di € 25,00 a bambino (da pagare in contanti sul posto).
La prenotazione è obbligatoria, scrivendo all'indirizzo: iscrizioni@immaginarioscientifico.it
L'evento è garantito con un numero minimo di 12 partecipanti.

Scarica il volantino
Il museo come non lo avete mai… sentito!
A luglio 2018 l'Immaginario Scientifico di Trieste arricchisce la sua proposta domenicale con il ciclo di incontri gratuiti "Te lo racconto io": la domenica mattina alle ore 11.00 il pubblico di tutte le età avrà l'opportunità di esplorare una delle sezioni tematiche del science centre in compagnia di uno scienziato che, con approfondimenti, aneddoti e una rilettura insolita degli exhibit esposti, renderà più coinvolgente e significante l'esperienza di visita.

Si parte domenica 8 luglio alle 11.00 con il matematico Daniele Gouthier che accompagnerà il pubblico del museo alla scoperta della sezione L'alfabeto delle scienze esatte. Tra enigmi e rompicapo, la matematica, la logica, la geometria dei solidi e le teorie dei nodi e dei grafi, con l'aiuto dell'esperto diventano un racconto appassionante e divertente.

Domenica 15 luglio alle 11.00 sarà la volta della sezione Percezioni, con il neuroscienziato Tiziano Suràn. Perché sembra che la Gioconda ti segua con lo sguardo? Perché certe righe sono diritte ma ci appaiono storte? Come funziona lo stereoscopio? Tra tante illusioni ottiche da osservare e sperimentare, l'esperto ci spiega come funziona la visione e qual è il significato di alcuni inganni della percezione.

Infine, domenica 22 luglio alle 11.00, Daniele Tenze proporrà un percorso alla scoperta di alcuni dei principi fondamentali della fisica attraverso gli exhibit più significativi e sorprendenti della sezione Fenomena. Sperimentando direttamente vortici d'acqua, giochi di specchi e bolle di sapone giganti sarà facile e divertente comprendere alcuni dei più affascinanti fenomeni naturali.

L'attività è inclusa nel biglietto d'ingresso al museo e non è necessaria la prenotazione

QUANDO
• Domenica 8 luglio 2018, ore 11.00
• Domenica 15 luglio 2018, ore 11.00
• Domenica 22 luglio 2018, ore 11.00