Eventi, esperienze e visite guidate

L’Italia e l’Alliance Graphique Internationale

21 settembre 2022 – 6 gennaio 2023

25 Graphic Designer del '900 al Magazzino delle Idee di Trieste
L’Italia e l’Alliance Graphique Internationale
La mostra L'Italia e l'Alliance Graphique Internationale. 25 graphic designer del '900, a cura di Carlo Vinti, è dedicata a venticinque graphic designer italiani dell'Alliance Graphique Internationale, l'associazione che dal 1951 riunisce i professionisti più importanti del mondo. Attraverso 200 opere tra manifesti, annunci pubblicitari, prodotti editoriali e altri stampati di 25 artisti - da Luzzati a Munari, da Confalonieri a Carboni e Vetta - il percorso espositivo offre uno spaccato della storia della grafica italiana della seconda metà del '900.

Organizzata in occasione del settantesimo AGI Congress a Trieste (19 - 23 settembre 2022) su un'idea di Paolo Tassinari presidente di AGI Italia e realizzata da ERPAC, l'esposizione è patrocinata dall'AIAP, Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva e dall'Associazione Archivio Olivetti.

Ogni autore è presentato in una sezione dedicata attraverso alcune tra le più significative opere realizzate tra l'inizio degli anni '50 e la fine del secolo per musei, teatri, per l'editoria e per aziende come Barilla, Campari, Coop, Olivetti, Pirelli, Pura Lana Vergine, che rappresentano un patrimonio visivo ed estetico entrato nella quotidianità degli italiani. Nel percorso espositivo tre isole tematiche inquadrano il lavoro dei 25 maestri sullo sfondo di alcuni sviluppi salienti della grafica in Italia, della storia dell'AGI e ospitano alcuni lavori di altri autori e autrici come Lora Lamm e Anita Klinz.

Il catalogo (italiano e inglese) è pubblicato da Corraini Edizioni.