Dove mangiare e bere

Buffet da Pepi (Pepi S'ciavo)

Locale, conosciutissimo a Trieste e anche altrove, una meta obbligata per tutti coloro che transitano in città o per chi semplicemente voglia rifocillarsi nelle pause lavorative.
buffet-pepi
Aperto nel 1897 con il nome di Pepi S'ciavo, (Pepi lo sloveno) legato alla curiosa abitudine triestina di affibbiare soprannomi a tutti, nella centralissima via Cassa di Risparmio vicina a Piazza della Borsa, da Pepi Klajnsic.

Lo frequentano da sempre persone del quartiere, lavoratori del centro, clienti abituali e turisti, dato il contesto di respiro internazionale insito nell'atmosfera triestina.
Ricordiamo tra i più celebri dei suoi avventori: il conte di Spoleto, il principe Tripcovich, il barone Bonomo, il principe Torre e Tasso.

I piatti sono quelli della gustosa cucina tipica: luganighe e capuzi, porzina e cotechin, il tutto accompagnato dal singolare vino Terrano, genuina produzione del Carso.

Disponibilità menù per gruppi con piatti unici assortiti per assaggiare le specialità di bollito e maiale, con contorno a scelta.
Per i vegetariani: formaggi, insalata russa, melanzane e zucchine, carciofini e sottaceti assortiti.
Non c'è un menù specifico per celiaci ma si trovano tanti prodotti senza glutine.
Per bambini: prosciutto, würstel e combinazioni di bollito a richiesta.
Buffet da Pepi

via della Cassa di Risparmio, 3
tel. +39 040 366 858


aperti da lunedì al sabato 8:30 no stop fino alle 22:00
seguici anche su