Cose da fare

Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa

Il Museo aperto al pubblico nel 1997, ha sede nello storico Palazzo delle Poste di Trieste progettato dall'architetto austriaco Friedrich Setz e inaugurato nel 1894.
Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa
Nato per valorizzare le testimonianze della cultura postale della Regione Friuli-Venezia Giulia e delle nazioni limitrofe che appartennero al bacino dell'Europa centrale.

Al suo interno viene fatto cenno alla figura di Guglielmo Marconi e alla sua nave laboratorio Elettra; per poi accedere alla sala principale dove è esposto il materiale storico.

Oltre a pannelli che ci raccontano la storia e le caratteristiche del Palazzo delle Poste è possibile ammirare la ricostruzione di un ufficio postale d'epoca e il materiale storico in particolare: reperti postali quali modulistica e documenti dai tempi dell'Austria ad epoche più moderne; apparecchiature ed attrezzature telegrafiche; mappe e carte d'epoca che si riferiscono ai percorsi di posta nel bacino mitteleuropeo; nonché francobolli e una panoramica dei palazzi postali di altre città dell'Impero Austro Ungarico.

Da venerdì 6 novembre
museimostrechiuse
Le mostre e i servizi di apertura al pubblico di musei e altre istituzioni e luoghi culturali sono sospesi.


Il Comune di Trieste informa che, in attuazione del DPCM dd. 03.11.2020, da venerdì 6 novembre a giovedì 3 dicembre «sono sospesi le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura di cui all'articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42».

Misure estese in seguito a ulteriori DPCM.

DPCM 3/11/2020
DPCM 3/12/2020
DPCM 14/01/2021
Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa
palazzo delle poste - piazza Vittorio Veneto, 1
tel. +39 040 676 4264
fax +39 040 6764570
simonchi@posteitaliane.it

ingresso libero


Dal lunedì al sabato 9-13; giovedì 9-13/15-18 - Chiuso domenica e festivi

info accessibilità