Cose da fare

Museo della Bora

 Il Magazzino dei Venti - Progetto Bora Museum, è lo spazio del vento e della fantasia.
Inaugurato nel 2004, più che un museo, è uno spazio curioso.
È il laboratorio, la vetrina di un'idea: quella di creare a Trieste il Museo della Bora e del Vento.
La bora è una delle caratteristiche più famose della città, e merita di essere celebrata in un posto speciale che prima o poi nascerà. Questo luogo vuole essere un "museo in progress" per prendere confidenza con il Progetto Bora Museum®, in una dimensione intima e raccolta.
È il museo "in piccolo". Un piccolo centro di documentazione sul vento, dove sfogliare libri di autori di ieri e di oggi che hanno citato il vento triestino (da Stendhal a Rodari), dove scoprire materiali multimediali e curiosità eoliche da Trieste (es. le famose corde della bora) e dal mondo (es. il pindekan di Bali).
In esposizione anche una originale collezione di venti in bottiglia, vicini e lontani (Progetto Centoventi).

Le visite sono sempre personalizzate, e vi si svolgono anche laboratori per scuole e ricreatori, dove prendere confidenza in modo giocoso con il "fenomeno vento".
Del resto il vento è o non è "aria che gioca"? Non si esce dal Magazzino dei Venti senza imparare a fare una semplice girandola.

Visite su appuntamento

Per visite singole/piccoli gruppi
Meglio prenotare con qualche giorno di anticipo

Per visite scolastiche
Meglio prenotare con qualche settimana di anticipo

Sei curioso di scoprire i luoghi della bora? Scarica questa brochure! (pdf, 1,8 MB)

Magazzino dei Venti
via Belpoggio, 9
tel. +39 040 307478
museobora@iol.it

Su appuntamento
seguici anche su