Cose da fare

Lapidario Tergestino

All'interno del cinquecentesco Bastione Lalio del Castello di San Giusto è esposto il Lapidario Tergestino che illustra, attraverso 130 tra iscrizioni e sculture, la storia di Tergeste romana e i suoi monumenti dell'area capitolina, gli edifici sacri, il Teatro e le necropoli.
Lapidario Tergestino
Il materiale presentato spazia dalle iscrizioni affisse presso le porte della città, ai frammenti del monumento equestre dedicato dalla plebs tergestinorum a Lucio Fabio Severo (insigne concittadino senatore romano); dalle iscrizioni imperiali che ricordano gli interventi nell'erezione di edifici pubblici cittadini degli imperatori Adriano, Antonino Pio e Marco Aurelio, ai materiali provenienti dalla Basilica civile, i cui monumentali resti archeologici sono tuttora visibili nel piazzale alla base del castello; dal materiale rinvenuto durante gli scavi del Teatro Romano, costituito dall'eccezionale serie di statue che ne decoravano la scena: Venere, Bacco, Apollo, Minerva, Igea ed Esculapio, ai bellissimi mosaici provenienti dalla lussuosa villa marittima rinvenuta a Barcola.

Lapidario Tergestino
Castello di San Giusto
piazza della Cattedrale 3
tel. +39 040 30 93 62
fax +39 040 67 54 065
cmsa@comune.trieste.it


seguici anche su
info accessibilità