Cose da fare

Grotta di Slivia

Una delle tre Regine del Carso.
grotta-slivia
La Grotta delle Torri di Slivia deve il suo nome alle imponenti formazioni stalagmitiche (torri), davanti alle quali si sono trovati durante la prima esplorazione ufficiale gli speleologi della "Società degli Alpinisti Triestini" il 6 Gennaio 1885. Pejca v Lascu (in sloveno), invece è il nome con con cui viene chiamata la grotta dalla gente del luogo.

La Grotta di Slivia ha uno sviluppo lineare di 554 metri, conosciuta da tempi immemorabili grazie alla voragine che si apre in una leggera depressione del terreno, è stata una delle prime grotte del Carso Triestino ad essere esplorata.

Si trova presso l'omonimo agriturismo e da marzo a novembre si può visitare.
La grotta è attrezzata con una scalinata interna che, fiancheggiando il pozzo naturale, porta i visitatori giù fino al cuore della grotta, ad una profondità di circa settanta metri, dove si conclude il percorso turistico. Poi, nascosta ai nostri occhi, la cavità prosegue attraverso strettoie e camini fino a sfiorare le acque di base del Carso, ad una profondità di 101 metri.

Le guide accompagnano i visitatori alla scoperta del sottosuolo del Carso triestino, immersi in uno spettacolo naturale fatto di concrezioni incredibili: stalattiti, stalagmiti, gours, cortine, tubolari, lampadari in pietra, fino al gruppo delle monumentali torri stalagmitiche dalle quali la grotta prende il suo nome.

La cavità si trova sotto una delle proprietà dell'Azienda Agricola Le Torri di Slivia ed è l'unico caso in Italia di grotta turistica gestita direttamente da un'attività di questo genere. L'info point/biglietteria è ospitato nell'agriturismo dell'azienda, dove si tiene anche l'osmiza, aperta sabato e domenica durante la bella stagione (per avere conferma delle giornate di apertura dell'osmiza consultare il sito www.letorridislivia.net).
Visite guidate alla grotta di Slivia: orari 2018
Marzo, aprile, maggio, 1-15 giugno:
sabato, domenica e festivi: 10.30 / 14.00 / 15.30

16-30 giugno, luglio, agosto, settembre fino al 15:
tutti i giorni: 10.30 / 12.00 / 14.00 / 15.30

16-30 settembre, ottobre:
sabato, domenica e festivi: 10.30 / 14.00 / 15.30

Novembre:
sabato, domenica e festivi: 10.30 / 14.00

Dicembre, gennaio e febbraio:

chiuso (eventuale apertura su richiesta)
Prezzi 2018
Adulti: 10 euro
Bambini dai 4 ai 12 anni: 7 euro
Scuole: 6 euro (a bambino)
Informazioni sulle visite guidate
La visita guidata alla grotta delle Torri di Slivia inizia con un breve, caratteristico percorso a bordo dell'Agribus, un trattore con rimorchio, che in pochi minuti dalla biglietteria/agriturismo trasporta i visitatori all'ingresso artificiale della cavità. La visita completa di tragitto ha una durata di circa 75 minuti.

Il percorso prevede la discesa di 200 gradini e relativa risalita. La temperatura interna varia a seconda delle stagioni dai 3 ai 9 gradi e l'umidità della grotta (oltre il 90%) può rendere scivolosi alcuni tratti del percorso. Per questo consigliamo di portare con sé una giacca e indossare scarpe comode con suola in gomma.

Le visite sono tutte guidate con partenza ad orari fissi. Per i gruppi organizzati inferiori a 15 persone non è necessaria la prenotazione, basta presentarsi all'agriturismo entro gli orari stabiliti, mentre per i gruppi organizzati superiori ai 15 visitatori è consigliata la prenotazione.

az. agr. le torri di slivia s.s. di corrado e roberta greco
Aurisina Cave 62/a
www.letorridislivia.net
www.grottatorridislivia.it
 




seguici anche su